Il Ministero dell’Ambiente, Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, danno ambientale e rapporti con l’Unione Europea e le OOII, ha recentemente aperto un bando per supportare attività e iniziative finalizzate alla divulgazione e alla sensibilizzazione sui temi dello sviluppo sostenibile e/o dell’economia circolare. Il bando si rivolge ad associazioni, cooperative e imprese ed ha una dotazione finanziaria molto limitata.

Di seguito si riporta sintesi dei contenuti del bando per eventuali proposte progettuali.

OGGETTO: realizzazione di alcune delle attività previste dalle funzioni definite dall’art. 34 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 ss.mm.ii., in materia di attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile. In particolare intende supportare attività e iniziative finalizzate alla divulgazione e alla sensibilizzazione sui temi dello sviluppo sostenibile e/o dell’economia circolare.

RISORSE: Euro 400.000, finanziamento massimo 80%.  Ciascuna proposta progettuale non deve superare euro 35.000. Corrispettivo sarà erogato in due tranche: prima del 30%  alla sottoscrizione + 70% seconda e ultima.

BENEFICIARI: Il bando si rivolge ad associazioni, cooperative e imprese. Alla data di pubblicazione del presente bando, il soggetto richiedente deve essere costituito da almeno 3 anni e aver realizzato negli ultimi 3 anni almeno un progetto in linea con l’oggetto e le finalità del presente bando, con un importo uguale o superiore alla richiesta di finanziamento.

AMMISSIBILITA’ DELLA DOMANDA: Saranno accettate solo le proposte progettuali inviate all’indirizzo PEC bandosnsvs1@pec.minambiente.it a partire dal 22/05/2018 fino al 30/06/2018.

DURATA DEL PROGETTO: 12 mesi. Da attivare entro 2 mesi dall’erogazione della prima tranche di finanziamento