L’attuale situazione sanitaria globale (COVID-19) e le emergenze climatiche stanno aggravando le disuguaglianze esistenti all’interno del nostro sistema economico globale e incidono sui nostri diritti più elementari, tra cui la salute e l’alimentazione. Se ne discuterà nel webinar che si terrà il 7 aprile alle ore 3pm Rome/Brussels | 2pm London | 4pm Nairobi | 9am New York | 6:30pm Delhi | 8pm Chiang Mai. Attraverso questo webinar si vuole riflettere su come le vulnerabilità dei nostri sistemi sanitari e alimentari globali, rese più visibili dalla pandemia, siano in realtà il risultato di decenni di scelte politiche neoliberali e dell’espansione della finanza globale in molte sfere della nostra vita. Si ragionerà anche su potenziali vie da seguire.

Speaker confermati:

Nicoletta Dentico, Società per lo Sviluppo Internazionale (Salute)

Philip Seufert, FIAN International (Cibo e terra)

Per maggiori informazioni su come l’espansione della finanza globale influisce sui diritti umani, date un’occhiata a Spotlight on Financial Justice, una pubblicazione che fa parte dell’iniziativa Citizens for Financial Justice, un gruppo eterogeneo di quasi 40 organizzazioni della società civile europea – dai gruppi di base locali alle ONG internazionali – che lavora per informare e mettere in contatto i cittadini per agire insieme e rendere il sistema finanziario globale più giusto e responsabile.

Questo webinar è organizzato dalla Society for International Development (SID) come parte del progetto Citizens for Financial Justice, ed è aperto al pubblico (registrazione gratuita).

Il webinar si terrà in lingua inglese.

Per registrarsi usare i seguente link: https://forms.gle/XVGnxg9kRm4TrfAv7Connection details will be shared with registered participants ahead of the call.

Per qualsiasi domanda si prega di contattare fsonkin@sidint.org