08/10/2019

ACTION WEEK

Durante la settimana globale di azione, che si è tenuta dal 20 al 27 settembre, è stato registrato un totale di 150 azioni #StandTogetherNow e 386 persone, movimenti e organizzazioni hanno firmato la dichiarazione.

C’è stata una enorme ondata di supporto online per la campagna. Più di 3.000 tweet sono stati pubblicati con l’hashtag #StandTogetherNow, comprese le versioni spagnola e francese, raggiungendo potenzialmente più di 4.500.000 persone.

La coalizione globale ha avuto la possibilità di essere alle Nazioni Unite la scorsa settimana per promuovere le richieste come capi di stato e di governo riuniti per l’Assemblea Generale. E’ stata data una panoramica della campagna ed è stato proiettato un video che mostra alcune delle azioni delle persone nella SDG Action Zone, uno spazio all’ONU aperto agli attivisti di tutto il mondo. Qui il video della presentazione.

E’ stata anche organizzata una mobilitazione pubblica a pochi isolati dalla sede dell’ONU. La mobilitazione è stata parte dell’Assemblea del Popolo, un workshop di due giorni organizzato con GCAP e molti altri partner, in cui i rappresentanti della società civile hanno discusso questioni urgenti che i leader mondiali dovrebbero affrontare e hanno creato un appello globale all’azione.

La coalizione ha inoltre partecipato al lancio di una nuova iniziativa con il Vice Segretario Generale dell’ONU, Amina J. Mohammed, che chiede un “super anno di attivismo” nel 2020 seguito da un decennio di azione 2020-2030.

Vorremmo invitare tutti voi a partecipare alla definizione di questi prossimi passi e condivideremo le opportunità di partecipazione e definizione di campagne congiunte nei prossimi mesi.